Vita | La finestra sui sogni della casa di Pack Chong

La veranda sul giardino della casa di Pack Chong

Eravamo seduti di fuori, sotto la veranda legnosa della casa di Pack Chong (Thailandia). Ogni 2 o 3 mesi cercavamo di ritirarci in questo posto magico per staccare dal caos e dalla relativa mondanità di Bangkok. Mentre Preaw progettava la sua mostra d’arte per la Biennale di Venezia, in concentrazione solitaria all’interno della casa, io e Aod contemplavamo la natura intorno a noi stonandoci con birra abbondante e qualche sigaretta. Fissavamo gli ambienti naturali li intorno e talvolta il nostro sguardo virava sul cielo buio ma stellato. Eravamo ancora una volta immersi nella pace più totale, guardavamo dalla finestra sui nostri sogni della casa di Pack Chong.

Continua a leggere

Sharing is caring...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page

Vita | Passato e futuro: gli alleati della paura

passato_presente_futuro

Vivi nel presente

 

Pensare al passato e al futuro non focalizzandosi sul presente diviene una grave causa d’insuccesso e di tensione in ogni ambito della vita, fare questo ci connette al sentimento più bloccante che esista, la paura. Se ci limitassimo a vivere strettamente il presente come per magia ogni paura svanirebbe, questo lo possiamo leggere nei prodotti di tantissimi filosofi, pensatori e scrittori. Nel momento in cui dobbiamo affrontare un problema, prendere una decisione od ottenere qualcosa sarebbe opportuno restare tranquilli ed imperturbabili, sicuri di noi stessi, solo così potrà fluire a noi la migliore evoluzione.

Continua a leggere

Sharing is caring...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page

Consapevolezza | Un infinito potenziale bloccato dalla paura

Il bambino interiore

Alimenta il tuo bimbo interiore

Abbiamo un immenso potenziale da sfruttare, lo si può considerare infinito, anche se la stragrande maggioranza di noi ne sfrutta davvero poco. I limiti li creiamo noi stessi per colpa delle paure; la paura è il nostro più grande nemico poiché racchiude tutti i limiti che ci bloccano e spesso si riflette nel stretta necessità di essere razionali, quel matematico calcolo che 1+1 faccia sempre e solo 2.

Continua a leggere

Sharing is caring...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page