Vita | La finestra sui sogni della casa di Pack Chong

La veranda sul giardino della casa di Pack Chong

Eravamo seduti di fuori, sotto la veranda legnosa della casa di Pack Chong (Thailandia). Ogni 2 o 3 mesi cercavamo di ritirarci in questo posto magico per staccare dal caos e dalla relativa mondanità di Bangkok. Mentre Preaw progettava la sua mostra d’arte per la Biennale di Venezia, in concentrazione solitaria all’interno della casa, io e Aod contemplavamo la natura intorno a noi stonandoci con birra abbondante e qualche sigaretta. Fissavamo gli ambienti naturali li intorno e talvolta il nostro sguardo virava sul cielo buio ma stellato. Eravamo ancora una volta immersi nella pace più totale, guardavamo dalla finestra sui nostri sogni della casa di Pack Chong.

Continua a leggere

Sharing is caring...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page

Non ci sono limiti nella vita. Puoi risorgere da ogni condizione

Continua a leggere

Sharing is caring...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page

Vita | Cambogia: da Siem Reap a Phnom Phen sotto una buona stella

Tempio di Angkor Wat

Angkor Wat – Camhogia

Accidenti! Sono arrivato a Phnom Phen con 5 $ in tasca e dalla stazione dei bus devo raggiungere l’aeroporto internazionale! L’alternativa era fare bancomat proprio a poche ore dal rientro a Bangkok, ma quanto romanticismo avrebbe perso quel magico viaggio in Cambogia? Se solo penso a quando non esistevano i bancomat e ce la si doveva cavare lo stesso…

Continua a leggere

Sharing is caring...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page