La profondità mistica della nebulosa “The Soul”. Lo specchio della tua anima




 Chissà perché gli scienziati che osservano le stelle grazie al mitico telescopio Hubble hanno chiamato questa nebulosa “L’anima”, forse anche loro sono al 50% razionali e matematici e al 50% mistici e consapevoli? Bè sicuramente è così visto che è pressoché impossibile restare indenni dalla forte energia che ci pervade quando parliamo di Universo, di Stelle, e quando osserviamo a perdità d’occhio tutti i misteri di questo infinito mondo che ci circonda. Effettivamente i colori e la profondità di questa nebulosa può ispirare la rappresentazione artistica della nostra anima, tra luce e buio, tra fascino e mistero, tra malinconia e gioia, le infinite sfumatura dell’essere umano che è stato dotato di un’anima da Dio e di un istinto per ascoltarla. 

 

 

Sharing is caring...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestShare on Google+
Email this to someonePrint this page
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *