Non essere troppo serio! Torna ad ascoltare il tuo bambino interiore




E’ incredibile come con un’immagine, un dipinto, una scultura si possano scatenare forti emozioni. Io non sono un intenditore d’arte e sulle opere astratte ho serie difficoltà nel leggere messaggi e filosofie. Tuttavia in questo post ho voluto condividere con voi una scultura presentata al Burning man (grande festival musicale che si tiene ogni agosto nel pieno del deserto del Nevada). Si rappresentano 2 adulti in preda a sconforto e disperazione perché hanno smesso di ascoltare entrambi la voce del loro bambino interiore. Quando si prende la vita troppo sul serio, non si sorride né tantomeno ride più, quando ci sembra di essere finiti nel fondo di un vortice di negatività senza precedenti, lì non abbiamo più nulla da perdere. Ripetete dentro di voi che siete davvero liberi, quando non si ha più nulla da pardere non resta che ridere di gusto e resettare tutto. Fate esplodere di nuovo la gioia irrefrenabile del vostro bambino interiore, tornate ad avere fiducia nel prossimo e a mettervi in contatto a vostra volta con il bambino interiore di ogni persona arrivi sul vostro cammino. Tornate a giocare e a vivere leggeri e resterete sorpresi dai miracoli che inizieranno a manifestarsi nella vostra vita! 

 

Sharing is caring...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestShare on Google+
Email this to someonePrint this page
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *